martedì, Ottobre 19, 2021
HomeCuriositàJustin, l’uomo “perfetto” che si è sottoposto a 90 interventi

Justin, l’uomo “perfetto” che si è sottoposto a 90 interventi

- Advertisement -

Non è la prima volta che ci troviamo di fronte a casi come questo che stiamo per raccontarvi:

già in passato vi avevamo dato conto di quella donna americana che per somigliare alla “Barbie” aveva accettato di sottoporsi a decine e decine di interventi chirurgici, al fine di sembrare la “donna perfetta”.

Ed ecco che ci siamo: questa volta, però, non si tratta di una donna che vuole sembrare e apparire perfetta al 100%, bensì di un uomo.
L’uomo in questione è Justin Jedlica, il quale si è sottoposto a ben 90 interventi chirurgici per diventare “l’uomo perfetto”. Justin Jedlica ha 32 anni e vive a Manhattan, anche se dalle foto che sono state diffuse dalla “Abc”, che gli ha dedicato un reportage in tv, sembrerebbe di più un personaggio di un cartone animato giapponese.

Andare in palestra non è né eccitante né favoloso – ha dichiarato l’uomo – Mi piace trasformare il mio corpo, è divertente. Ero ossessionato dal mio naso, lo volevo più piccolo”.

L’uomo è stato definito dai giornali americani il “Ken umano”, anche per il fatto che nel corso di questi anni per i suoi interventi ha speso più di 100mila euro. A chi lo critica, lui risponde: “Al contrario, mi fanno venire voglia di farne ancora”.

- Advertisement -

Articoli più letti

- Advertisment -