mercoledì, Ottobre 27, 2021
HomeMedicinaCHI SCOPRÌ LE VITAMINE?

CHI SCOPRÌ LE VITAMINE?

- Advertisement -

Le vitamine sono sostanze indispensabili per la nostra salute. La carenza di alcune di esse nell’alimentazione è causa di malattie.

Questa scoperta fu fatta per caso da uno scienziato olandese, Christiaan Eijkman (1858-1930): egli notò che i polli nutriti con riso pulito si ammalano, proprio per una carenza di vitamine.

L’involucro esterno dei chicchi di riso contiene una vitamina necessaria per la buona salute, che nella pulitura si perde.

Però di questo Eijkman non arrivò a rendersi conto, e la scoperta che abbiamo bisogno di piccole quantità di quelle sostanze venne fatta nel 1906 dal fisiologo inglese Frederick Hopkins.

Egli intuì che malattie come lo scorbuto e il rachitismo possono essere curate dando ai malati le sostanze di cui hanno carenza.

Queste sostanze vitali sono chiamate “vitamine” e oggi ne conosciamo diverse, presenti nei vari cibi.

tabella vitamine
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli più letti

- Advertisment -