martedì, Ottobre 19, 2021
HomeScienzaCHI FU PITAGORA?

CHI FU PITAGORA?

- Advertisement -

Pitagora nacque a Samo e visse in Grecia fra il 560 e il 500 a.C. circa. Fondò nella Magna Grecia, inizialmente a Crotone e in seguito a Metaponto, una delle più importanti scuole filosofiche dell’antichità.

Il concetto fondamentale della scuola pitagorica era che i numeri sono l’essenza di tutte le cose, nel senso che in ogni fenomeno esiste un rapporto preciso e misurabile; quindi tutto può essere spiegato purché si riesca a trovare il giusto rapporto numerico fra i vari elementi.

La teoria dei numeri portò i pitagorici a sviluppare idee basilari e rivoluzionarie, per quei tempi, in campo matematico e astronomico. Intuirono, per esempio, che la Terra è rotonda e si muove in orbita intorno al Sole, come ogni altro pianeta.

In geometria, Pitagora scopri l’importantissimo teorema che da lui ha preso il nome. Va detto che la teoria dei numeri, portò i pitagorici a fare delle notevoli scoperte anche in campi molto lontani dalla matematica.

Nel campo musicale, per esempio, scoprirono che le note suonate da corde o canne sono più gradevoli all’orecchio se canne e corde sono tra loro in proporzione semplice, cioè sono lunghe la metà, i tre quarti o i due terzi le une rispetto alle altre.

L’insegnamento pitagorico si estendeva dal complesso delle dottrine scientifiche fino a principi religiosi, che però erano riservati agli “iniziati”, come la credenza nella trasmigrazione delle anime.

APPROFONDIMENTI:

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli più letti

- Advertisment -